Dropbox Italiano - La guida a Dropbox

Sigarette Elettroniche - eBreeze





E' ufficiale, da oggi 15 novembre 2012 finalmente esiste anche la versione di Dropbox in italiano, la notizia viene dal blog ufficiale dove due "cervelli in fuga" ai quali va un sentito grazie tali Stefano Cayre e Pierpaolo Baccichet annunciano al mondo con questo post che grazie al loro impegno la nostra amata "goccia-scatola" parla italiano a tutti gli effetti. E' con grandissima soddisfazione che oggi posso dire di essere stato un precursore sia nell'utilizzo di questa favolosa applicazione che ha superato i cento milioni di iscritti, e sia nel divulgare con questa semplice guida quella che oggi è forse la piattaforma di "cloud computing" e condivisione file più utilizzata al mondo.

Il paragrafo che segue da oggi è diventato falso, ma lo lascio a futura memoria.
Purtroppo non esiste ancora una versione di Dropbox in Italiano, ma è talmente semplice ed intuitivo che probabilmente non ne sentirete la mancanza. Per sopperire a questo piccolo neo, spero che questa guida possa essere di aiuto, soprattutto nella fase iniziale di iscrizione, istallazione e primo utilizzo.

Spero comunque che questa semplice guida possa essere di aiuto a quanti vogliano avvicinarsi all'utilizzo di Dropbox, da parte mia cercherò di mantenerla il più aggiornata possibile.



Dropbox - Archiviazione online - logo






Dropbox, a volte erroneamente chiamato "drop box", giunto alla versione 1.4.7, è uno degli ormai sempre più presenti servizi di "Cloud Computing", per i comuni mortali "archiviazione di massa on-line". Dropbox è il servizio cloud più utilizzato in assoluto grazie alla sua potenza e soprattutto alla sua estrema semplicità di utilizzo. Dropbox esiste sia in versione per pc Windows/Mac/Linux che in versione mobile per iPhone/Android e anche BlackBerry.
Il servizio di archiviazione "cloud" di dropbox è completamente gratuito fino a 2GB di spazio, mentre diventa a pagamento per quantità superiori. Effettuando l'istallazione del software fornito su uno o più computer, si riesce automaticamente e in tempo reale a mantenere sincronizzata con quella on-line sui server dropbox una cartella, comprese tutte le sue sottocartelle, sul computer o sui computers.
Naturalmente è anche possibile consultare i documenti via web con un normale browser, in pratica i nostri files saranno accessibili senza limitazioni da qualsiasi computer collegato ad internet.
Grazie a dropbox è anche possibile condividere cartelle e files con altri utenti. 
Con un sistema di referenze è possibile aumentare il proprio spazio dropbox fino a massimo 18 GB, basta invitare altre persone a utilizzare dropbox e per ogni iscritto lo spazio a disposizione aumenterà di 0,5 GB.
Sull’iPhone, con l’Applicazione di dropbox, è possibile leggere un file/documento sia on-line che off-line; inoltre sono visualizzabili numerosi tipi di file, compresi i files PDF ed i files office.
Inoltre l'applicazione dropbox per iPhone è in grado di riprodurre brani in MP3 senza che questi siano stati inseriti su iTunes!!! Insomma l’evoluzione perfetta della vecchia chiavetta USB.
Di seguito l'elenco completo dei file visualizzabili:
  • Documenti Microsoft Word (.doc, .docx)
  • Adobe PDF (.pdf)
  • Immagini (.jpg, .tiff, .gif)
  • Musica (.mp3, .aiff, .m4a, .wav)
  • Pagine WEB (.htm, .html)
  • Presentazioni Powerpoint (.ppt, .pptx)
  • Fogli Excel (.xls, .xlsx)
  • Filmati (.mov, .mp4, .m4v)
  • Presentazioni keynote (.key)
  • Documenti pages (.pages)
  • Fogli Numbers (.numbers)
  • File di testo e rich-text (.txt, .rtf)
Vediamo ora come utilizzarlo, configurandolo su Pc e su iPhone.




Dropbox su Pc (Windows). 

Registrazione account.

Innanzitutto dobbiamo creare un nuovo account su Dropbox, per fare ciò basta seguire questo link e compilare i nostri dati per la registrazione: nome e cognome, casella di posta elettronica e password.
  

Installare Dropbox sul proprio PC.

  Scarichiamo Dropbox dal sito ufficiale, quindi procediamo con l’installazione.

Scarichiamo dropbox
Ecco la progressione dell’installazione dopo aver premuto Install



Dropbox - Finestra di download



Al termine dobbiamo specificare il nostro account su Dropbox; per far questo selezioniamo “I already have a DropBox account” che significa "ho già un account su Dropbox".

Dropbox - iscrizione al sito


Ed inseriamo casella di posta elettronica e password che abbiamo usato per l'iscrizione.
Adesso dobbiamo scegliere la dimensione dello spazio; come vedete i 2GB iniziali vengono offerti gratuitamente, in caso di diversa necessità potremmo selezionare valori diversi... ma non è il nostro caso
Dropbox - iscrizione


Compare per ultimo un breve tutorial di quattro pagine, in inglese. Se non volete leggerlo, potete premere “Skip tour and finish”.
Nell’ultimo riquadro dobbiamo scegliere se lasciare la cartella di Dropbox predefinita oppure se scegliere noi la posizione. Lasciamo pure la posizione predefinita nel desktop di Windows.
Abbiamo terminato e, se per sito di Dropbox è tutto a posto, abbiamo effettuato la nuova registrazione ed anche installato sul primo pc Dropbox stesso. Da questa schermata possiamo notare la cartella My Dropbox, e l’icona sulla toolbar in basso a destra che ci mostra alcuni messaggi

Dropbox - Copiare files nella cartella


    Copiare i nostri files su Dropbox

Possiamo adesso creare delle sottocartelle all’interno della My Dropbox, e copiare i nostri file. Tutto quello che andremo a copiare all’interno della My Dropbox, comprese le cartelle, saranno automaticamente sincronizzate con i files che sono on-line.
Ecco un esempio con qualche file inserito

Sincronizzazione files dropbox



Dropbox su iPhone
      Come installare Dropbox su iPhone

Dobbiamo scaricare Dropbox dall’App Store. Ecco come compare la schermata iniziale:

Dropbox per Iphone

Dato che abbiamo già effettuato la registrazione su Pc, scegliamo di inserire i nostri dati indicando la mail e la password.

Dropbox mobile log-in

Se è tutto regolare appare la schermata di benvenuto

Benvenuto in Dropbox












Utilizzo di Dropbox su iPhone

L’utilizzo di Dropbox non ha bisogno di particolari spiegazioni: si fa Click sulle cartelle per entrare, e Click sul singolo file per vederlo. E’ possibile “accendere” la stellina sul singolo file: questo comparirà tra i file preferiti.

preferiti dropbox

Diamo infine uno sguardo alle opzioni (settings): Con camera, impostiamo la qualità delle fotografie scattate con l’iPhone e che mandiamo sulla casella di Dropbox

Caricare foto su dropbox

Mentre con Passcod (Password di accesso) possiamo bloccare l’accesso al programma Dropbox stesso

Dropbox - password

SE QUESTA GUIDA TI E' PIACIUTA SEGNALALO.
SCEGLI QUI SOTTO IL MODO CHE PREFERISCI... 




Speedtest-adsl-internet